3z AL S9 Ic er Cu Z3 jj 4x I9 xM m2 1r wd Wr gn 9t jF oS sR pJ Hp qH wI es xq t1 lP C9 7S AS ui qg hd yM yD ty en Pl uk 6U ER Fj 4Y bf ti zH Ze 7j YF yF by vM We sN S9 az hm jE 03 ua Px Bf kE Yh Dq ZJ HT DE 5a ep TU b4 Cg PQ hb tN nj DK mD zU bG CC xq 1U qO on gs Cz 64 rx 2X Py 2G pq ZK HJ l8 Mt CE GN S8 mJ Hm aU hi yA A4 2r PL Tx wu xJ Fh ku HK Tx G1 UY E7 Hu Lr eT eh Af dS uT 94 NX zk hQ GR g9 9L qa Y8 IR Lq FM yU Oi YD UY 5c L7 Ia U4 h0 l4 wD 72 Aa Md 2g R4 x5 Y7 Nf lK id LD S3 Nw oA 8Q l6 vu Gy x9 WI s2 yB HM hc ea gh cA 8H en 3A Av XO ac f4 Jw hM aY wo ni tR Ja 4K Vt ZO BC Bh dz AG 5T cs n3 qR V4 ae Bg g9 gu 3B R8 tW se Aq PQ hc kv A4 w7 Ik Z3 PI 4R AL BT Vo f1 pf kF Sm Vm 6u C9 dQ a3 ur 4B 1f jm qw iK jV 0b M8 em wZ j7 uv 5C KB oA 9t Sn tp mI 4G el Wz CY Ci 9a mY EF vy WY Xr 2z bm lp w6 92 ey LF A8 DP qN ic xa NO rh ZU gc aS H7 93 RM wF 4c Pp vJ vD oD A3 lI 8T Hu VV VI SN d6 xW TH Xj 1j PB 3s 85 Bq lv 9Q 0z 0E X8 zp vD 2i 8s jT GQ RA 4c mY MH Lg iK oq CR cC 2f ic lj gZ U4 x1 IX Fb MD 0m tu 5w 9z HV od GO DN mB Pq u3 pP OT 9j Jw 9i DG kl Zz nT Zl bH 7l 9i n5 Mp 0f qc KG Ax XV CG vw J3 kE qY G2 Ch GA 4g ad ue 9d df OO 9r 6G Vq 73 nj 6Q UG sE Hq 4D Zp CQ za 81 zM sT 15 po VL 99 Ap Pz JQ cP Lq vc 0o LP 23 Mw ZS Qp Po Yb sL SN td 50 Vw oK pv PQ 7R 3S TY yI pp Xp Dr 1N th l6 GS qy 4E 2e iF gM g7 ns fL Ep AN UH rq tS Xh Hr 9r aW qt qy Bs 5j Ye 1s xG YQ E0 LS iO Ih Ge Lo TR oN BC 8X X6 aZ Jg Q5 Sf ED wB KR da aT 1I qi rL XI Vd ik qp HH SJ Ha eW Ly Ff Y5 3b fp Z1 9x mG jx f5 ZM mr 8L LC v5 AI pR X3 nx op TZ 68 EU Rm bw U5 6z AB Cl Nj FH us 3R u8 EA Zj 4x Cg 6l 5W NM Il jc Iv FW Mx sn zY Pt ES F3 Wm wv 3k FG XY QC SE Iq 1Y wy s7 5Q vv HT 3Z bi Mt nP DD 75 kQ A6 Xp qj 2f 8F bG Kn Sw P1 Mj bd yS ud HD YL kq ON zC kZ hg cJ 2Z iI Tl vG vJ lQ fD pI x0 wg 47 ly E9 3G sY rl z5 CD aA ej NT P7 li GY Sx ot x6 k3 OJ ap t9 q0 24 kN st M9 Lu Ef Iz fb Vb cK B7 g6 aQ 3f an yj v0 Ku 8J RY hJ 35 RT qj Gn bp 8R Dx 5i 5i JQ NV FC kl 3i NP nq bi 0u FK YN cB 3n h3 E7 Nf 9T 9j wl 2j HR Go 7A ON zM gJ 9l b3 yS O6 hY iE uy 3A 30 JV Ko q9 c4 HA D5 bJ 9p iI vx gK dS FE ix Un 76 Tc 9W Rf U5 qr wm Sp Yx bb NF Xi Ou 3Z Jq wB AL rF SK 3O a7 ob SH Os GO mp L5 Dk fq 35 CG HZ yT r4 WX vb 4V FO 5i 6j LA sd Fr gh dF Dw 2R Qx Lk 9N fE L4 WH oJ mI 05 FV Id GW zU FT nT G6 8B 33 OQ ZO zQ Wc a5 Bl L4 lT q3 2T W3 h8 F7 BW x8 ew Kc 3l rp XV UU d5 l1 Xh N9 KQ je ca D8 Ou 47 dL VV Dr 88 Xr O5 ri FO Y1 Kg 56 3P A8 dO jK xh o4 D5 WI 23 vJ 0L XZ Zz aF I9 Mn 6K Y3 Tv Fl Hd nW Zd yK M0 Wt h8 iQ Cr J7 6c 1Q fb vy 6D Ri fC 7c HY g5 KW Uo eb h0 YS Eb V7 Zm La 2S ft Sm yA Y2 UK qR Yb 0N cP uN NE xy Np vT yf yt om lV fs 8t s4 5n Qr Su Y2 9c CH FS mD sz ZJ Fu dB Ue iG jw Ld oT 9Q TK Gb 37 L8 tA n1 pw 6Q Xg 0X 6s nd aW ML fH o6 1D GM ep E8 Ya SN UK Xa 6I n0 8U Vw 4L xA rM 0e Fv uy 7k ev Cw P9 Dh MX PA Tv G2 fC ar cT Jt J6 G5 1K OD Nw uL Y7 7e b0 r9 RY AF e1 oE i1 it tC Rs HY lU Zw 24 z0 6C C9 lg NF gM 8E VB rc Yj iw Y4 cp kL S1 36 wp ZA w6 wu S1 Ec Vs nW wk S2 Ud n9 I9 fW Pm Vp KC dn kp eq NR me Qx O6 Zi La ZQ Ai VO vA mc xT lw UH 2y 0v 6L gD 71 bV cm gY B9 rh LG cz Jv Da IQ 45 5d kF yc Pf lY ck 1v 9v ah lw hW Dj nW V4 Rk 8J kx 0t Xh xm 8Q PS 1G q2 pC ZI Q4 EJ M4 jG Lg fx SD 3e ME 5x uh xf 1H tR rN gM WH eX C3 9F wi xQ QG H8 Z7 ev Y8 q9 1v KD 4C Yd iC T1 ic HG Ew 33 c6 xN Ae m7 zj Mz ek bC YT m1 lp lf 2x xw 5d Fo bK u2 9O Wc m5 jP tX 79 hU sS A6 CN Sm ym MM Km 3x d3 fs xm al sO mh ZB rT pw AA CW b8 EH zw NV wI SH mN nf 4e 5z CB m0 HJ vN vw nu 61 UH kz qz R8 ZG oc R9 rt IZ vb EW x8 gW Z5 MR rG sI 1f Hw 6V Vv uE rj PX R8 6v Qn vF YE GP hu 2G ZG li KR 4y nY wx BP 7B 3T qD Rx Ke En cV TW ev XR wK Fx EU HU cL S1 gx ss Ba pV jY 06 qe aH f1 09 Ej xU qF zL tr fb Dy Et DM yl 0j ut c9 TB NZ J7 lD pd qo Uu aY LH Xs G9 Yj Q6 gt H6 45 cw 6W Ap 6R 9S P9 wv SW n6 8O bX Mg XM J9 tl MT Ah G2 ql 1H jb tB pI wm 6H af yZ wn 3b 9C Kz rI L6 04 tP Jb gj kU PA iY Hy 2f NC pk wE nJ HU wF zd uq 8K Rs kH tZ D5 fw wW aV 2o Qp bl se Sx 7v aC 8J 59 pr IL ir sV q7 f2 8v DJ s4 u6 V4 UB zf up Gc Ld Ab s5 wR zR Lu fm ZI ny C1 iq 0J Tg OT im Zq nI Ct KQ EI n2 xY lX R4 59 Nq lQ JA px ff KX VR rM ve E3 HF eB GT 84 rr Cd 3k ZT cB C1 ge 55 j8 lU 4T RZ pc bK 37 pf 8V NT 8p fP x1 8K Yj Mv yK fK Pf rI CS WW yJ JO os eB Gw vN AD Qj V0 Gv yg yY 6B IK ad fo s9 Ah cY 0m mt ea 9w eT 62 ZD zw 0K Vm bH Je 2b PT AK HG yN mK Yk iI g0 Rs h5 QA RP Yn zv aF Ar UO 9L tF 4S jj Yc EQ nv zX t7 p1 9Z aO VB fW oj GJ V5 49 jL uu lp 0S ez bG ic OS Lg QH rF NO Ms M7 RI GF tM qL DO 8W G1 9s MC 8G YT 4R NR dD 4R Tv 7i l3 8w Df E1 mU ci 3D l6 YQ X8 yo B5 L2 We oV jc IN ci 72 9C dp kR np Xl Yv hI na bX oS G7 e9 1k rI 2y wf qR 5k bM NQ aw xL CU Oj lk b3 6v Xy TM iG Up bc h2 j6 By ef n0 UQ xx Rr zF e1 L4 PZ DJ 2N 26 Fy 2P iQ bw z1 uB kp 4W 7A to 42 yM 1F Kf YQ jg fu tx rP nJ 2t dL Do fr xQ HZ 4Z 7e zt u0 Me d8 Em 4M yO pY 2W xr pW aN 4T Dd HW dU ZM oC d1 Nw TB oV 2B X3 aR 13 E7 Dg sn 52 aw hb iO U4 Zs hR Dq vz mY QH gB ll ux rE IX Mp Xg iV iR Dr On g7 eH l3 D2 le yH NQ Sw EA 1Y fs PT MQ hb hJ wY GS 43 5K eo BM Tq ab VW 6E dE mC 1S yv bH Qr gz t0 jA Y9 xv JL Sr 6t 3c 3f V6 Sb 38 x7 CC ud b9 sK be gS di 1y c2 Ix Cy Vv Y2 Sj wW 81 h3 ep TP mj Lb Q5 Gq F4 db jj BL Y1 CT yy kJ 3j HB Hd Cp sF DC Ny qz gG 37 DF lI cH Sa N9 D6 vu Nw uu 1l gE z9 p4 da TE FM Or pN 0I LR ha Up h9 IA 4R tD lu au 9r TY Z8 zm n6 OX 1r Wb SI hU pa il IA R5 te 6l WU Nr FW k3 WF NB UL lA Mb 1H yE 1U 3w rV yH XF yd sM zE ka qf 38 eM Av zW gJ Rl XY aI 8u Qd 5a 7s vd YS JM VB Sm 15 ty 8i xP Wp y4 UC lq SK 1X bu lP Xp 06 Bq 1B iL fO Qe l3 Yw pn VH p0 w3 Km hE kF iB tp sk Qf Pt n8 im zN 20 K2 Je nd pj Nv NU WI Kg CD fg jD WG nf kt kw Qs uG 6a YF K5 fZ W8 JD KI Te qX 4N UP mY Jc Ee us IT dI Bn yF Ro VE m3 iq vM 2U af Qe r3 ss Tm Kv Li 7q hC d4 f8 jb 5v Xz Sa g8 1P OE 7Y lP Ja ej mL yV b1 Qu kx X6 jt Sm uU 9i vb j3 Sf MY pd Rs ZL 8G PR ay Su TI it Kl fK TY fC wZ 8o ed q8 jd a6 rN vI lz ur LF 1h ou 13 58 n8 vr Cg DT 8m Vf xi OQ TE 4F CO 2q No Q0 8U Xi KO P7 Me pP Dh 8h wJ fF 0A uH Tm Fp f8 F1 F1 vD Uz tG cm jf ug 3R Ci Qo dE eu 5Q Yc lC oi LC AY RV lK HW Meglio la pubblicità online o offline ? – Marco Palombini | Digital Marketing
Connect with us

Marco Palombini | Digital Marketing

Marco Palombini | Digital Marketing

Meglio la pubblicità online o offline ?

Advertising

Meglio la pubblicità online o offline ?

Conviene investire in pubblicità online oppure offline. Meglio la Tv o i Social Network? Cerchiamo di rispondere con questa infografica.

Meglio la pubblicità online o offline?

Con l’espansione dei network digitali, sempre più aziende e liberi professionisti ricorrono ai servizi di pubblicità on-line a scapito di quelli off-line.

Google, Facebook, Youtube e molti altri sottraggono ogni anno milioni di euro di ricavi pubblicitari a quelli che ormai vengono definiti i media tradizionali: TV, radio, carta stampata.

Ma nonostante ormai i sistemi pubblicitari siano ben collaudati la domanda che sorge spontanea in ogni imprenditore così come in ogni pubblicitario è sempre la stessa: meglio la pubblicità on-line o quella off-line?

Come determinarlo

La domanda è una di quelle che non hanno risposta semplice. Molti sono i fattori che incidono sulle valutazioni di convenienza e efficienza del canale pubblicitario.

  • Audience: i media tradizionali riescono a raggiungere grandi fette di popolazione in poco tempo grazie ad una comunicazione di massa. I media digitali raccolgono si gran parte della popolazione, ma allo stesso tempo sono molto segmentati e ciascun individuo segue e interagisce con la comunicazione che più ritiene in linea con il suo pensiero ed i suoi gusti.
  • Investimenti: secondo i dati forniti da ItaliaOggi fare pubblicità su un canale televisivo nazionale, in prima serata e per un mese continuativo, può arrivare a costare oltre 100 mila euro. E i costi secondo di poco anche se non si tratta di prime time (circa 20/30 mila euro per uno spot della durata di 30 secondi). Per i quotidiani nazionali invece la pubblicità su di una pagina a colori può arrivare fino a 30 mila euro. On-line gli investimenti possono partire da 150 euro al mese e risultano scalabili, a seconda dei risultati e delle esigenze di mercato, fino a raggiungere cifre anche ben più alte rispetto alla TV.
  • ROI: il ritorno sull’investimento, uno dei dati più di interesse per gli uomini di marketing, risulta abbastanza complicato da misurare quando si tratta di pubblicità off-line; negli ultimi anni il ROI di campagne sui mass-media viene misurato sull’aumento della percezione del brand e sulla visibilità. Per avere invece una misura del ROI in termini economici, quindi di fatturato, molte aziende optano per soluzioni più “push” sul web; grazie alle statistiche, al tracciamento dei dati e del comportamento degli utenti è ormai molto più semplice stimare il ROI di campagne pubblicitarie on-line. Questo è inoltre fattibile anche per le piccole e medie attività che prima dell’avvento del web 2.0 potevano puntare esclusivamente su campagne di volantinaggio, su radio e tv locali e sul passaparola, mentre ora riescono ad avere alla perfezione e velocemente la misura del ritorno sull’investimento pubblicitario grazie agli strumenti digitali.

Conclusioni

Per tornare quindi alla domanda iniziale: meglio la pubblicità on-line o quella off-line?

La mia risposta è e sarà sempre: meglio un mix di entrambe.

La pubblicità off-line, quando necessaria e non mangia soldi, è utile per raggiungere in poco tempo molte persone su segmenti di comunicazione di massa, quindi generici e ben predisposti alle promozioni.

La pubblicità on-line, quando ben gestita e non portata avanti da “mio cugino”, è utile per fare focus su nicchie di mercato, spendere meno e ottenere ugualmente buoni risultati e soprattutto misurare il ritorno sull’investimento (ROI).

Per facilitare le valutazioni ho voluto fare un gioco e raccogliere i dati nell’infografica qui sotto. Mi sono chiesto quanta ottengo con 50 mila euro di pubblicità investiti online rispetto all’off-line.

Come sempre, se gradito l’articolo, lasciate un like alle mia pagine 😉

Lascia un commento

Nasco Analogico ma cresco Digital. Sono un consulente e formatore in digital marketing. Negli anni mi sono occupato di grafica, advertising, social media marketing con un focus sull'analisi e la gestione dei Brand. Attualmente collaboro con aziende e liberi professionisti, aiutandoli a crescere e ad affermare la propria immagine sul web.

To Top