Connect with us

Marco Palombini | Digital Marketing

Marco Palombini | Digital Marketing

Fare Business con Instagram

Advertising

Fare Business con Instagram

Cosa sia Instagram, bene o male, lo abbiamo capito tutti. Come fare business con Instagram un p0′ meno…

In questo articolo voglio darti qualche consiglio per cominciare a districarti nella rete del social più popolare del momento e cominciare a fare business con Instagram.

Prima di tutto, per meglio comprenderne il potenziale, vediamo i dati aggiornati.

  • 500 Milioni di utenti attivi ogni mese
  • 300 Milioni di utenti attivi ogni giorno
  • 4,2 Miliardi di Like scambiati ogni giorno
  • Oltre 95 Milioni di post caricati ogni giorno

Primi passi: Il Profilo

Per cominciare, se ancora non lo hai fatto, crea il tuo profilo Instagram. Scarica l’app sullo smartphone per android, iOS o windows phone. Instagram nasce come App per dispositivi mobili ma esiste anche la versione web. Tuttavia, se vuoi ottenere il massimo da Instagram, dovrai necessariamente imparare ad utilizzarlo dal tuo smartphone.

Registrati inserendo i tuoi dati oppure utilizza i dati del tuo profilo Facebook, in questo modo riuscirai molto più facilmente a collegare al profilo Instagram le Pagine Facebook che gestisci.

Nome dell’account

Scegli un nome facile da ricordare che rappresenti il tuo business. Il nome della tua attività commerciale va benissimo.

Immagine del profilo

Scegli un’immagine chiara per la tua attività, se hai un logo ancora meglio. Ricorda che la tua immagine del profilo apparirà in dimensioni ridotte di 150×150 pixel sui dispositivi degli altri utenti e non potrà essere allargata per la visualizzazione, quindi semplice e pulita 😉

Testo

Inserisci il titolo, la descrizione e il sito internet della tua attività. Ricorda che il testo è la prima call to action per invogliare gli utenti ad approfondire il tuo profilo. Utilizzalo bene anche nella descrizione delle foto che carichi.

Hashtags

Utilizza gli hashtag nel testo delle tue foto per categorizzare i contenuti e renderli pertinenti alle ricerche degli utenti interessati al tuo business. Usa gli hashtag anche per fare domande e incrementare il livello di coinvolgimento dei follower.

Carica Foto e Video

Instagram è una piattaforma di visual storytelling. Molte aziende e personaggi famosi la utilizzano per comunicare i momenti più emozionali del loro business e coinvolgere gli utenti. Inizia subito a caricare delle foto e dei video ispirandoti alle categorie di settore più in linea con il tuo brand. Ricorda che Storytelling non significa raccontare la storia come se avviene sui libri: è uno stile narrativo, quindi occorre immaginazione, creatività e tanta, tanta emotività altrimenti gli utenti non vi seguiranno.

LEGGI ANCHE  Super Bowl & Social Media Marketing

Passa al profilo Business

Una volta creato il tuo profilo, ricorda di passare a quello Business per poter avere accesso agli strumenti pubblicitari e alle statistiche di rendimento della tua pagina.

Qui trovi una video-guida su come passare al profilo business: Come passare ad un profilo business di Instagram

Una volta effettuato il passaggio a business, potrai prendere visione delle statistiche della tua pagina e cominciare ad effettuare pubblicità mirate su Instagram per espandere il tuo bacino di utenza.

Definisci una strategia

Siamo giunti al momento più importante: definire una strategia di contenuti per fare business con Instagram. Questa fase è molto importante perchè determinerà il successo o il fallimento della tua pagina in termini di audience. Ogni business e ogni attività ha bisogno della sua strategia comunicativa, per definirla tuttavia si può utilizzare una regola molto semplice delle 3 W + H

Le 3 W + H sono le iniziali inglesi di 4 domande a cui rispondere per definire in maniera semplice e chiara la propria strategia di marketing.

  • Quale obiettivo vuoi raggiungere (vendere un prodotto, informare su un’evento, aumentare le visite sul tuo blog)?
  • A chi vuoi comunicare (adolescenti, casalinghe, ecc.)?
  • Cosa vuoi comunicare (un’emozione, un’offerta, ecc.)?
  • Come vuoi comunicare (una foto, un video, un testo, ecc.)?

Rispondere a queste semplici domande ti aiuterà a semplificare il processo di creazione dei contenuti. All’inizio può sembrare un’esercizio difficile ma in poco tempo ti renderai conto che rappresenta la migliore soluzione per ottenere risultati soddisfacenti.

Cerca ispirazione

Una volta definita la migliore strategia di contenuti per fare business con Instagram, giunge il momento di creare foto e video di impatto e vincenti da pubblicare sul tuo account. Siamo tutti degli artisti, ognuno a modo suo. Ma prima di metterti a smanettare su photoshop o a giocare con la reflex, ti consiglio di utilizzare una tecnica che aiuta chiunque vuole realizzare contenuti vincenti.

Cerca ispirazione tra gli account affini al tuo business. Studia e analizza come i brand di riferimento per i tuoi clienti comunicano su Instagram. Per fare ciò ti è sufficiente fare delle ricerche per marchio o per hashtag. Troverai un mondo di contenuti creativi. Prendi come riferimento quelli che più ti colpiscono e che pensi possano rispettare la tua strategia.

LEGGI ANCHE  Dimmi quale emoticons usi e ti dirò chi sei.

Promuovi i tuoi contenuti

Se vuoi raggiungere il maggior numero di persone possibili, compatibili con il tuo target di riferimento, dovrai necessariamente realizzare delle inserzioni su Instagram. Promuovere i tuoi contenuti tramite l’account pubblicitario di Facebook ti aiuterà a velocizzare il processo di crescita della tua pagina.

Fai molta attenzione però: è opportuno che i tuoi contenuti riscuotano successo tra il tuo pubblico di riferimento, altrimenti spenderai solo soldi inutilmente in pubblicità. Per questo motivo è bene che tu promuova solo quei contenuti che hanno avuto un buon riscontro tra gli utenti.

Al momento, su Instagram, esistono tre tipi di formati per le inserzioni: Foto, Video e Carosello.

Definite le creatività, dovrai stabilire l’obiettivo della tua campagna pubblicitaria. Le soluzioni sono molte, a seconda delle esigenze potrai scegliere tra:

  • Click al sito web –  Convincere gli utenti a intraprendere azioni specifiche sul tuo sito web (Formati degli annunci disponibili: Foto, Video, Carosello)

  • Conversioni del sito web – Convincere gli utenti a intraprendere azioni specifiche sul tuo sito web (Formati degli annunci disponibili: Foto, Video, Carosello)

  • Installazioni di app mobili – Convincere gli utenti a installare la tua app sullo smartphone (Formati degli annunci disponibili: Foto, Video, Carosello)

  • Mobile App Engagement – Aumentare l’attività sulla tua app (Formati degli annunci disponibili: Foto, Video, Carosello)

  • Visualizzazioni Video – Racconta una storia con il video (Formati di annunci disponibili: Video)

  • Copertura e frequenza – Raggiungere un target definito e definire la frequenza con cui mostri il messaggio (Formati degli annunci disponibili: Foto, Video, Carosello)

  • Post Engagmement – Coinvolgere le persone e farle interagire con il tuo post (Formati degli annunci disponibili: Foto, Video)

  • Consapevolezza di massa* Realizzare una comunicazione di massa con grandi numeri (Formati degli annunci disponibili: Foto, Video, Carosello *Disponibile solo attraverso richieste specifiche allo staff di Facebook.

  • Consapevolezza locale Raggiungere le persone vicine alla tua attività e attrarli nel tuo negozio. (Formati degli annunci disponibili: Foto, Video, Carosello).

...

Lascia un commento

Nasco Analogico ma cresco Digital. Sono un consulente e formatore in digital marketing. Negli anni mi sono occupato di grafica, advertising, social media marketing con un focus sull'analisi e la gestione dei Brand. Attualmente collaboro con aziende e liberi professionisti, aiutandoli a crescere e ad affermare la propria immagine sul web.

To Top